Chi può aderire

Chi può diventare portatore d'acqua

Individui che si impegnano a praticare comportamenti responsabili, rispetto agli usi e ai consumi dell'acqua, di risparmio contro gli sprechi, di sostegno di "solidarietà" per garantire l'accesso all'acqua a chi ne è privo.

Insegnanti, studenti, scuole, associazioni che realizzano percorsi di approfondimento e di ricerca sui temi dell'acqua (tesi, mostre, saggi, ecc.), ed attivano azioni di gemellaggio e di solidarietà  con scuole e comunità  di paesi che non hanno accesso all'acqua potabile.

Eletti e Amministratori di Enti locali, Sindaci, Sindacati, Società  di gestione pubblica che sottoscrivono o dimostrano di concretizzare alcune delle proposte per un governo pubblico e partecipato dell'acqua, ed adottano le proposte della Carta dei Portatori (cents della solidarietà , diritto ai 40 litri/g, riconoscimento dell'accesso all'acqua come diritto, ecc.).

ultima modifica: 09/02/2012 Alma P.
Portatori d'Acqua
Campagna Portatori d'acqua
Via Rembrandt 9, Milano
telefono e fax: +39 02 89056946
back_to_top